Selettori generici
Solo corrispondenze esatte
Cerca nel titolo
Cerca nei contenuti
Selettori del tipo di post
Contatto

Riavvio dell'endoscopia con capacità flessibile

6 agosto 2020
< Torna alle notizie
Si stima che entro la fine dell’anno ben 10 milioni di persone saranno in attesa di un intervento chirurgico, ma la sospensione dei servizi ha influito anche sull’attività degli esami diagnostici, comportando tempi di attesa più lunghi.

Si stima che entro la fine dell’anno ben 10 milioni di persone saranno in attesa di un intervento chirurgico, ma la sospensione dei servizi ha influito anche sull’attività degli esami diagnostici, comportando tempi di attesa più lunghi.

Sta diventando chiaro che il rischio Covid-19 continuerà a essere una caratteristica degli ospedali nel prossimo futuro. Quindi, man mano che gli ospedali del servizio sanitario nazionale riaprono gradualmente per procedure e test pianificati, come è possibile aumentare l’attività mantenendo la capacità di terapia intensiva in caso di una seconda ondata o di epidemie localizzate di Covid-19? E come possiamo evitare che le liste di attesa aumentino oltre ogni controllo?

Un articolo recente scritto da Vanguard in collaborazione con Supporto di 18 settimane , esamina come strutture flessibili e opzioni di personale possano fornire una soluzione per riavviare in sicurezza le procedure, nonché la capacità aggiuntiva necessaria per gestire le liste di attesa.

L’impatto della pandemia sull’attività dei test diagnostici è stato osservato da febbraio in poi, quando l’attività è stata leggermente in calo, seguita da un calo più significativo a marzo e da un calo ancora più marcato ad aprile, poiché tutte le procedure non essenziali sono state annullate o rinviate.

In endoscopia, i livelli di attività sono diminuiti sostanzialmente. Gli ultimi dati ufficiali mostrano che, sebbene l’attività sia leggermente aumentata nel maggio 2020, il numero di endoscopie effettuate nel mese è sceso sostanzialmente al di sotto del livello normale ed è stato inferiore di oltre 80% rispetto a maggio 2019.

La preoccupazione è che il calo dell’attività avrà un impatto significativo sulla diagnosi e sul trattamento del cancro gastrointestinale. I ritardi nella diagnosi del cancro possono ridurre le opzioni di trattamento e possono essere pericolosi per la vita, dato che la diagnosi in fase avanzata influisce negativamente sugli esiti di mortalità.

In totale, 180.000 pazienti erano in attesa di un'endoscopia in Inghilterra a maggio, rispetto al livello di 120-130.000 che ha rappresentato la base negli ultimi 12 mesi. Anche se dobbiamo ancora vedere il pieno impatto sul numero di persone in attesa di una procedura, l’impatto sul tempo di attesa dei pazienti è stato immediato.

Di tutti quelli in lista d'attesa, circa 120.000 pazienti, circa 66% aspettavano da più di 6 settimane per un'endoscopia nel maggio 2020, contro un totale di 9% nel maggio 2019 e un obiettivo di 1%. E questo prima che vengano presi in considerazione i rinvii ritardati.

La velocità con cui le procedure possono riprendere ha il potenziale di avere un impatto enorme, poiché ogni settimana nuovi pazienti vengono aggiunti alla lista d’attesa e il tempo di attesa per quelli già presenti aumenta. Gli NHS Trust si trovano ad affrontare una serie di importanti sfide pratiche nel riavviare l’endoscopia, tra cui una minore produttività e la difficoltà nel creare percorsi adeguatamente separati e finora il riavvio è stato lento.

Anche se in questa fase sarà estremamente difficile ottenere miglioramenti in termini di efficienza poiché la produttività è molto inferiore al normale, la produttività potrebbe essere aumentata modificando la programmazione per massimizzare l’uso delle sale procedurali esistenti. Anche se le attuali restrizioni implicano che i tempi di inattività tra i casi non possono essere ridotti, l’avvio anticipato, la conclusione posticipata, il funzionamento nel fine settimana o anche 24 ore su 24 sono opzioni che potrebbero essere prese in considerazione. L’internalizzazione del personale esterno potrebbe rendere questa soluzione praticabile.

In Scozia, dove circa 19.000 persone sono attualmente in attesa di un’endoscopia, il governo ha annunciato che riavvierà i servizi con l’aiuto di unità mobili di endoscopia. Soluzioni sanitarie flessibili vengono utilizzate anche per fornire capacità aggiuntiva e riavviare in sicurezza le procedure in molti siti ospedalieri in tutta l’Inghilterra. Suite per endoscopia mobile , ad esempio, forniscono punti di ingresso e di uscita separati, dispongono di spazi di degenza e strutture di decontaminazione integrati e possono anche essere configurati per ospitare un'area reception separata, aree di riposo per il personale e spogliatoi. UN sala operatoria a flusso laminare , che può raggiungere una frequenza sempre più elevata di ricambi d'aria, con conseguente riduzione dei tempi di inattività tra un caso e l'altro, può anche fornire una struttura ideale per eseguire l'endoscopia.

Le suite endoscopiche mobili o modulari possono essere installate molto rapidamente per fornire un sito "freddo" completo, autonomo e completamente separato. La struttura può essere situata sul sito dell'ospedale riducendo al minimo i disagi e il rischio di Covid-19 per i pazienti e rassicurandoli che è sicuro partecipare alle procedure. Se necessario, le unità temporanee possono anche essere fornite di personale clinico esperto e adeguatamente formato.

È probabile che la necessità di prendersi cura dei pazienti affetti da COVID-19 o di mantenere un livello di preparazione persisterà per qualche tempo, possibilmente durante la stagione invernale e fino al prossimo anno. Dato che la produttività sarà ridotta durante questo periodo, con un impatto significativo sulla capacità e sull'afflusso previsto di nuove richieste, è probabile che le liste di attesa per l'endoscopia continuino a crescere nel prossimo futuro.

Utilizzando i dati del 2019 come punto di riferimento, l'arretrato stimato di segnalazioni durante il periodo marzo-maggio potrebbe essere dell'ordine di 270.000, con anche le segnalazioni di giugno destinate a rimanere basse. Ciò avrà un impatto sostanziale sulle liste di attesa nei prossimi mesi, poiché le cure primarie riprenderanno e il livello dei ricoveri inizierà ad aumentare verso livelli normali. Anche dopo il Covid-19 i tempi di attesa saranno notevoli ed è chiaro che servirà maggiore capacità. Infrastrutture flessibili e soluzioni di personale flessibili, come quelle fornite da Vanguard e 18 Week Support, possono essere configurate rapidamente per fornire agli ospedali NHS capacità e supporto aggiuntivi, in qualsiasi luogo.

[file url="/content/uploads/2020/08/Restarting-Endoscopy-Paper-July-2020.pdf"]Scarica il nostro articolo sul riavvio dell'endoscopia[/file]

Condividi questo:

< Torna alle notizie

Potrebbe piacerti anche...

Il Nuffield Health Tees Hospital e Vanguard iniziano la costruzione di due nuove sale operatorie per aiutare il servizio sanitario nazionale e i pazienti privati

Sono iniziati i lavori per creare due nuove sale operatorie presso il Nuffield Health Tees Hospital, parte della più ampia organizzazione di beneficenza Nuffield Health. Vanguard Healthcare Solutions è leader nella costruzione dell'ampliamento a due piani appositamente costruito per ospitare due sale operatorie moderne e spaziose, in sostituzione delle attuali due sale operatorie esistenti dell'ospedale, vecchie di 43 anni
Per saperne di più

Vanguard può contribuire a contrastare il mancato accesso alle sale operatorie, individuato da RCS

Il censimento della forza lavoro chirurgica di RCS 2023 mostra che i problemi di accesso alle sale operatorie stanno contribuendo a lunghi tempi di attesa per le cure ospedaliere in tutto il Regno Unito
Per saperne di più

Vanguard porterà una sala operatoria a flusso laminare al The Operating Theatres North Show 2024

The Operating Theatres North Show 2024 - 8 febbraio 2024, Etihad Stadium, Manchester
Per saperne di più

Soluzioni sanitarie Vanguard
Unità 1144 Regent Court, The Square, Gloucester Business Park, Gloucester, GL3 4AD

crossmenu

Sembra che tu sia negli Stati Uniti

Abbiamo un sito diverso (www.q-bital.com) che si adatta meglio alla tua posizione

Click here to change sites

Rimani su questo sito