Selettori generici
Solo corrispondenze esatte
Cerca nel titolo
Cerca nei contenuti
Selettori del tipo di post
Contatto

La lista d'attesa per l'endoscopia è aumentata di 44% rispetto all'anno scorso

9 luglio 2020
< Torna alle notizie
I dati ONS pubblicati oggi sui tempi di attesa diagnostici mostrano che la lista d'attesa totale per le procedure endoscopiche ha raggiunto il record di 180.000 a maggio, con un aumento di 44% rispetto a maggio 2019

Dati dell'ONS pubblicati oggi sui tempi di attesa diagnostici mostrano che la lista di attesa totale per le procedure endoscopiche ha raggiunto il record di 180.000 a maggio, con un aumento di 44% rispetto a maggio 2019. Sebbene l’attività totale sia aumentata rispetto al mese scorso e sia aumentata di 65% in aprile, il numero totale di procedure endoscopiche, comprese colonscopia, sigmoidoscopia flessibile, cistoscopia e gastroscopia, era significativamente inferiore al livello normale. Nel maggio 2020, l’attività era in calo di 81% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Questo livello di attività inferiore ha avuto un impatto sostanziale sulle liste di attesa per l'endoscopia. Il numero totale di pazienti in attesa di un'endoscopia è di 180.000, rispetto al livello di 120-130.000 che abbiamo visto negli ultimi 12 mesi.

Sebbene le liste di attesa siano aumentate, l’impatto più significativo è stato sul tempo di attesa dei pazienti per le procedure, con il numero che attende più di 6 settimane per una procedura che è passato da circa 11.000 nel maggio dello scorso anno a circa 120.000. In percentuale di tutti i pazienti in lista d'attesa, le attese di 6 settimane + rappresentavano 9% di tutti coloro che aspettavano nel maggio 2019, e questo numero è ora salito a 66%! È inevitabile che l'elenco continui a crescere. Anche se è probabile che l’attività a giugno sia aumentata ulteriormente, alcuni non sono ancora stati in grado di riavviare le procedure di routine e quelli che lo hanno fatto stanno operando ben al di sotto della capacità precedente a causa delle misure di controllo delle infezioni più rigorose che sono stati tenuti a implementare.

L’aumento dei tempi di inattività tra le procedure per consentire ulteriori cambi d’aria, pulizia e l’ingresso e l’uscita del personale dai DPI potenziati hanno avuto un impatto, così come il requisito del distanziamento sociale e la necessità di mantenere una separazione tra zone Covid e zone non Covid all'interno degli ospedali.

Qualcosa che non possiamo vedere nei dati ONS è la quantità di riferimenti mancanti per le procedure endoscopiche. L’accesso alle cure primarie è stato ridotto negli ultimi mesi e non c’è dubbio che molti pazienti avranno rimandato la visita dal proprio medico di famiglia durante la pandemia di Covid-19. Ciò avrà un impatto sulle liste di attesa nei prossimi mesi, poiché il livello dei referral inizierà a tornare ai livelli normali.

Il servizio sanitario nazionale dispone di capacità endoscopiche sufficienti per far fronte all’arretrato e ridurre la lista d’attesa di 6 settimane a livelli più accettabili nel prossimo futuro, dati i livelli di produttività inferiori? Forse no.

Una soluzione potrebbe essere quella di introdurre soluzioni infrastrutturali flessibili temporanee, come suite endoscopiche mobili o modulari, per un periodo limitato. Questi hanno l'ulteriore vantaggio di essere in grado di fornire un "sito freddo" autonomo, con reparto di recupero e strutture di decontaminazione integrati, adiacente all'edificio principale dell'ospedale, riducendo al minimo qualsiasi rischio di Covid-19 per i pazienti e rassicurandoli che è sicuro partecipare procedure.

Contattaci per saperne di più sulla nostra suite di endoscopia mobile .

Condividi questo:

< Torna alle notizie

Potrebbe piacerti anche...

Vanguard sarà presente a Healthcare Estates 2024

Conferenza ed esposizione dell'Institute of Healthcare Engineering and Estate Management (IHEEM) - 8 e 9 ottobre 2024, Manchester Central.
Per saperne di più

Vanguard sarà presente all'HEFMA Leadership Forum 2024

Saremo presenti all'HEFMA Leadership Forum 2024 presso l'International Centre, Telford, il 9 e 10 maggio 2024
Per saperne di più

Un'innovativa struttura di “consegna delle ambulanze” sta aiutando il North West Anglia NHS Foundation Trust a migliorare l'esperienza dei pazienti

Vanguard Healthcare Solutions ha fornito un'innovativa struttura di "consegna delle ambulanze" al North West Anglia NHS Foundation Trust, che ha già supportato più di 15.000 pazienti.
Per saperne di più

Soluzioni sanitarie Vanguard
Unità 1144 Regent Court, The Square, Gloucester Business Park, Gloucester, GL3 4AD

crossmenu

Sembra che tu sia negli Stati Uniti

Abbiamo un sito diverso (www.q-bital.com) che si adatta meglio alla tua posizione

Click here to change sites

Rimani su questo sito